Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Campioni della parita'

 

Campioni della parita'

Con riferimento all’iniziativa "Campioni della Parita' della Farnesina" promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale sul modello di quella sviluppatasi nell’ambiente onusiano “International Gender Champions”, questa Rappresentanza Permanente ha adottato diverse misure per promuovere la parità di genere a livello organizzativo interno e nella sua proiezione esterna. Si riporta una sintesi delle principali:

1) Promozione dell'equilibrio di genere in tutti i panel e gli eventi organizzati dalla Rappresentanza, adoperandosi affinche’ analogo criterio venga adottato anche negli eventi a cui il Capo Missione o altri delegati della Rappresentanza sono invitati a partecipare quali relatori/relatrici, co-organizzatori o in altra forma - in linea con l'impegno gia’ assunto dal Capo Missione quale International Gender Champion a New York.

2) La programmazione dei periodi di congedo sara' pianificata con il maggior anticipo possibile per tenere in considerazione le esigenze di famiglia dei/delle dipendenti e consentire la migliore conciliazione tra vita lavorativa e vita privata. Al tempo stesso, sara' garantita la massima tutela della maternita' e della paternita', anche evitando impegni di lavoro nei fine settimana e nei giorni festivi - al di fuori delle ordinarie turnazioni - nonche' oltre i consueti orari di servizio. L'attuazione di quanto descritto sara' oggetto di monitoraggio, con l'obiettivo di garantire la modernizzazione, la trasformazione e il complessivo miglioramento della vita professionale attraverso il benessere organizzativo.

3) Sul piano della proiezione esterna, oltre al gia' menzionato "panel parity pledge", si puntera' a organizzare nel corso dell'anno eventi insieme a think tank o Universita' locali sulle tematiche del women empowerment. In linea piu' generale, le iniziative in questo settore andranno naturalmente ad affiancarsi al lavoro che la Rappresentanza porta avanti con assiduita' e continuita' nelle Commissioni dell'Assemblea Generale ONU - in particolare sui temi relativi a donne e disarmo, contributi italiani a Agenzie, Fondi e Programmi ONU rivolti alle donne, Risoluzioni tematiche sui diritti delle donne e delle bambine, peacekeeping, informazione.

4) In parallelo, si fara' leva sull'influenza acquisita dall'Italia con il rientro in ECOSOC per il triennio 2022-2024 ai fini dell'organizzazione di eventi dedicati a margine della Commissione specializzata sullo status delle donne "CSW". Il rientro nel board di UNICEF per il 2022 consentira' inoltre di indirizzare le priorita' e le linee di azione a sostegno delle bambine e delle ragazze.

5) Nel consueto lavoro di sostegno alle candidature italiane e nell'assistenza per il reclutamento di funzionari/e italiani presso gli organismi e le agenzie delle Nazioni Unite sara' adeguatamente promossa e valorizzata la componente femminile.

6) Per quanto riguarda la comunicazione, sara' rafforzata l'azione di "advocacy" negli account social media di questa Rappresentanza. Cio' comprendera' un ampliamento delle campagne mediatiche condotte in collaborazione con le entita' ONU specializzate per i diritti delle donne, UN Women e UNFPA. Iniziative quali la nostra campagna video per i "16 Giorni di Attivismo ONU contro la Violenza Di Genere", che ha registrato oltre 40.000 fra visualizzazioni e "impressions" su Twitter, Facebook e Instagram, continuera' a essere condivisa in sede di coordinamento europeo quale best practice adottabile da tutti i Paesi UE per moltiplicarne l'impatto. I diritti delle donne saranno poi il tema di infografiche e "card" dedicate all'interno dei nostri formati settimanali "Mercoledi UN" e "Friday4Thoughts" nei social media della Rappresentanza, oltre che di episodi dedicati all'interno del nostro Podcast "Voci dal Palazzo di Vetro."

 

INTERNATIONAL GENDER CHAMPIONS - Maurizio Massari Ambassador, Permanent Representative, Permanent Mission of Italy to the United Nations in New York 

 


1917